Château Ksara


La storia

Château Ksara, una tradizione che possiamo far rimontare al 1957, epoca durante la quale un gruppo di monaci gesuiti decide di produrre un vino superiore a tutti gli altri. POiche’ anche se la produzione di vino e’ principalmente destinata ai servizi religiosi e’ nel duro lavoro di questi pionieri visionari che l’industria viticola moderna del Libano trova le sue radici. I gesuiti si servirono della loro conoscenza delle scienze e dell’agricoltura per piantare dei vigneti francesi, quando nessuno, nella valle della Bekaa, avrebbe pensato che potessero dare buoni frutti. Fondarono una comunita’ a Ksara e scoprirono due km di gallerie sotterranee risalenti all’epoca romana, ideali per lo stoccaggio del vino.

Chateau Ksara Histoire

Il Vigneto

Il vigneto di Château Ksara, si situa nella valle della Bekaa ; si estende dalla Bekaa centrale sino alla Bekaa Ovest. Noi distingueremo sei zone di ubicazione dei vigneti : Ksara, Qanafar, Tanayel, Tal Dnoub, Tal deir e Mansoura. Le terre sono diverse, piuttosto calcaree, argillo-calcaree e argillo-limono-calcaree, ma spesso anche pietrose. A 1000 mt di altitudine la valle della Bekaa possiede il vantaggio di avere un clima mediterraneo con degli inverni freddi e nevosi, delle primavere dolci con una debole piovosita’ e delle estati calde e secche, spesso troppo secche. I pendii e le valli creano dei microclima che influenzano la produzione del vino. Le notti d’estate sono fresche e compensano le giornate soleggiate e calde.

Terroir Chateau Ksara

 

Messaggio del Presidente Zafer Chaoui :

il Libano fu governato dall’impero ottomano sino al 1918, poi fu messo sotto il mandato francese dal 1920 al 1943, e fu teatro di 15 anni di guerra civile alla fine del XX secolo ; infine e’ stato scosso fortemente dalla guerra del 2006. Questo promemoria storico ci aiuta a capire perche’ la produzione del vino di Château Ksara, ininterrotta per 150 anni, malgrado tutti questi problemi, e’ riuscita ad avere successo. Si tratta anche di una fonte di fierezza nazionale, poiche’ la sua nomea e il suo vino sono degli eccellenti rappresentati del patrimonio del Libano.

Zafer Chaoui Chateau Ksara